Cerca

L'Intervista

Viterbese, Morra carica i suoi: "Al derby voglio quel pizzico di motivazione in più"

Torna alla vittoria la compagine viterbese, che stende 2-0 l'Aquila Montevarchi e adesso avrà due settimane per affrontare lo scontro diretto con il Monterosi

23 Novembre 2021

Torna al successo la Viterbese di Morra, che dopo un pareggio e una sconfitta, abbatte l’Aquila Montevarchi rimanendo attaccata al terzetto di testa. Possono nuovamente gioire i gialloblu, che con un prestazione di valore fanno rivedere tutta la loro qualità. Soddisfatto anche mister Morra, che si è espresso così: “Dopo il solo punto guadagnato nelle ultime due uscite, si può dire che la reazione da parte di tutti i ragazzi sia stata ottima. Con L’Aquila siamo stati convincenti. Tra i singoli sicuramente Pompei, autore di una grande gol, e Chianese si sono distinti, mostrando l’atteggiamento giusto per vincere contro una compagine attrezzata e tosta da affrontare”. Il girone d rimane il più equilibrato con tre squadre- Pontedera, Viterbese e Monterosi- appollaiate al primo posto tutte a quota sedici. “La lotta al vertice è aperta più che mai, mi aspetto che i ragazzi rimangano conncentrati, altrimenti si rischia di perdere terreno dalle altre due. Ogni partita è difficile e non va sottovalutata”.  Proprio in quest’ottica la squadra di Morra settimana prossima farà visita al Monterosi, per il big match dell’ottava di campionato che darà già i primi verdetti importanti. “Il derby è sempre una sfida piena di insidie, soprattutto se giocata in trasferta. Siamo consci del fatto che sia uno scontro diretto, sarà importante preparare tutto nel dettaglio per arrivare pronti alla gara. Sull’ambito emotivo la speranza è che i ragazzi mettano quel pizzico di motivazione  in più, visto che molti abitano in quelle zone e sentono la rivalità”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE