Cerca

il caso

Stato di fermo per i fratelli Mario e Davide Ciaccia, neo proprietari del Teramo

Gli imprenditori romani, già alla presidenza dell'Atletico Terme Fiuggi, sono entrati nuovamente nel mirino delle Forze dell'Ordine

25 Novembre 2021

Mario e Davide Ciaccia

Mario e Davide Ciaccia (Foto ©Atletico Terme Fiuggi)

Come riportato da Abruzzo.Cityrumors.it gli imprenditori romani, i fratelli Mario e Davide Ciaccia, già proprietari dell'Atletico Terme Fiuggi e che proprio qualche giorno fa hanno rilevato anche le quote del Teramo Calcio in Serie C, sarebbero in stato di fermo per un'ipotesi di reato per chi indaga di associazione per delinquere finalizzata alla truffa ai danni dello Stato, oltre ad altre ipotesi di reato: riciclaggio, autoriciclaggio, indebite compensazioni ed intestazione fittizia. Nell'operazione sarebbe stato sequestrato anche il 60% delle quote della società abruzzese dei Ciaccia. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE