Cerca

Primavera 2

Il Frosinone pareggia a Perugia con l'orgoglio, caduta pesantissima della Lazio

Termina in parità la sfida tra i gialloblu di Gorgone e il Grifone, mentre crollano le aquile di Calori al Fersini per la prima volta in stagione

27 Novembre 2021

Gorgone abbraccia i suoi

Gorgone abbraccia i suoi (Foto © Benedetti)

Con il carattere la risolve il Frosinone, che dopo il doppio svantaggio rimette in equilibrio la pratica Perugia non perdendo una gara delicata ed importante. I padroni di casa passano passati venti minuti la sbloccano con Mussi che batte Palmisani. Nella ripresa è ancora il Grifone a spingere, trovando il raddoppio con Seghetti. Poi nel finale i gialloblu prendono in mano le redini del match, e nel giro di quattro minuti prima Bracaglia poi Favale fissano il pari definitivo. Prima sconfitta interna stagionale per la Lazio di Calori invece, che vede violato il Fersini dal Benevento, grazie al gol di Umile nel primo tempo. Da segnalare un rigore sbagliato da Bertini sul punteggio di 0-1. Cronache, tabellini e approfondimenti sul nostro giornale in edicola da lunedì 29 novembre, disponibile anche tramite la nostra edicola digitale

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE