Cerca

Dopo Gara

Benevento indigesto per Calori: "Sconfitta merito nostro, ci siamo fatti gol da soli"

Battuta d'arresto inaspettata per la Lazio, che al Fersini sbatte sul Benevento che strappa tre punti e scuote di molto la classifica

29 Novembre 2021

Calori

Calori (Foto © Benedetti)

Caduta fragorosa quella di Lazio di Calori, che al Fersini si è dovuta arrendere al Benevento nella decima giornata di campionato. Risultato sorprendente quello della capitale, visto come le aquile abbiano perso il primato con la vittoria del Cesena sul Cosenza. Un weekend da dimenticare in fretta, per pensare alla Coppa Italia mercoledì, e soprattutto a riprendersi la vetta. Il primo ad esser deluso era proprio Alessandro Calori che ha commentato così la sfida presso i microfoni di Cittaceleste. “Peccato per questa sconfitta, ci siamo fatti gol praticamente da soli, senza riuscire a rimetterla in piedi. Abbiamo avuto grandi occasioni, a partire dal rigore ma anche tantissime altre non sfruttate. Il Benevento non ha fatto un singolo tiro in porta, ma certe volte se non stai attento paghi. Il vantaggio loro è comunque figlio di un incidente nostro, che nel calcio può starci sempre”. Il mister biancoceleste si è poi voluto soffermare sulle diverse assenze in casa Lazio, che hanno portato ad uno schieramento tattico fortemente rimaneggiato: “In questa gara avevamo pochissimi centrocampisti disponibili, Coulibaly era out mentre Shehu era rientrato proprio oggi dopo qualche giorno di febbre. La squadra è stata reinventata, inserendo addirittura Marinacci per mettere De Santis in mediana, anche se è un terzino. Detto ciò comunque non cerchiamo alibi ma rimaniamo concentrati sui prossimi impegni”. Difatti proprio mercoledì i capitolini scenderanno in campo contro la Juventus per gli ottavi di Coppa Italia. “In settimana avremo uno scontro importante contro una squadra di grande livello. La Coppa è una bella vetrina e di certo faremo tutto per giocarcela e divertirci. Poi si penserà al campionato e alla trasferta non semplice di Cosenza”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE