Cerca

Speciale derby

Falsini lancia l'operazione sorpasso sulla Lazio. Roma, è la prova del nove

Dopo il 2-2 contro il Napoli la formazione giallorossa ha cambiato marcia ma gli aquilotti saranno difficili da battere

01 Dicembre 2021

Tumminelli e Pedro Lopes

Tumminelli e Pedro Lopes in azione

Roma da una parte e Lazio dall'altra. Gianluca Falsini da un lato e Marco Alboni dall'altro. Domenica il Green Club sarà gremito per la gara più importante della stagione. Il derby della Capitale non ha età, non conosce categorie. Sono tutti importanti, fosse pure un'amichevole di agosto. Figuriamoci se in ballo c'è il primo posto nel girone. Dopo un avvio al di sotto delle aspettative, soprattutto dal punto di vista del gioco, mister Falsini è riuscito a trovare l'assetto giusto passando alla difesa a 3. Già con il Napoli si erano intravisti i primi segnali incoraggianti, con la Salernitana la giusta iniezione di fiducia che serviva in un momento di transizione e infine la definitiva consacrazione in casa del Benevento. Contro il Crotone, invece, una "scossa di assestamento", ma la Roma adesso sembra aver trovato la giusta quadra, di cui tra le altre cose avevamo già parlato due settimane fa. Domenica c'è la super Lazio di Marco Alboni che vanta il migliore attacco del campionato con 23 gol fatti. Un derby che sarà una sfida nella sfida, considerando la difesa meno battuta del girone che può vantare la Roma. Il terzetto a protezione della porta sarò sollecitato dai "terribili" di Alboni ed anche per questo la stracittadina promette spettacolo come non mai. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni