Cerca

Speciale derby

Monterosi, i ragazzi di Simone Massimi vogliono avvicinarsi alla Viterbese

Partita fondamentale quella di domenica, con i monterosini che cercheranno di attaccare il secondo posto dei rivali gialloblu

30 Novembre 2021

Simone Massimi

Simone Massimi, tecnico del Monterosi

Una rivalità storica, una sfida imparagonabile, un crocevia importante per la stagione di entrambe le squadre. Monterosi e Viterbese si preparano così all’ottava giornata di campionato, che li vede faccia a faccia per il match di cartello della settimana. I ragazzi di Simone Massimi arrivano all’incontro da outsider assoluti, con la consapevolezza però di poter stare ancora più in alto in classifica. Difatti i punti persi in alcuni momenti del campionato hanno reso la graduatoria  meno veritiera di quanto fosse per il Monterosi, che però adesso vuole ingranare la marcia giusta. I monterosini sono reduci da quattro punti nelle ultime due, entrambe in trasferta. Se il pareggio con la Carrarese aveva lasciato un po’ il retrogusto amaro, il successo di Grosseto ha dato nuova energia, mantenendo la compagine laziale nel terzetto (con Aquila Montevarchi e Viterbese), che insegue la capolista Pontedera già in fuga. Massimi sa che una vittoria nel derby sarebbe uno step di crescita ulteriore per i suoi, andando a ridurre così ad una sola lunghezza la distanza dai rivali regionali. Un derby poi non si gioca, un derby si vince e di certo ci sarà da divertirsi in quel di Monterosi.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE