Cerca

Focus

Roma: Josè Mourinho convoca Mastrantonio e Persson per Sofia

Il tecnico portoghese continua a portare con sè i giovani della Primavera: oggi è il turno del portiere classe 2004 e dell'attaccante svedese

09 Dicembre 2021

Mastrantonio

Davide Mastrantonio (Foto ©D'Offizi)

Tutti questi esordi e convocazioni non sono un caso. Ne avevamo parlato lunedì scorso dopo l'ennesima presenza di Josè Mourinho sugli spalti del Tre Fontane per seguire la Primavera di Alberto De Rossi. Sabato contro l'Inter l'esordio di Volpato e la prima chiamata con i grandi per Ndiaye, stasera alle 18.45 altri giovani prenderanno parte alla gara della prima squadra, impegnata in casa del Cska Sofia per la Conference League

https://www.gazzettaregionale.it/home/2021/12/06/news/roma-mourinho-ed-i-suoi-kids-tutti-questi-esordi-non-sono-un-caso-124759/

Si tratta di Davide Mastrantonio, portiere classe 2004 che da ormai due anni è l'assoluto padrone dei pali giallorossi nella formazione di Alberto De Rossi tanto da aver scalzato da ruolo di titolare Pietro Boer (anche lui convocato per stasera). L'estremo difensore cresciuto nell'Urbetevere ha proseguito il personale percorso di crescita continuando a sfoggiare prestazioni di assoluto livello che non potevano certamente passare inosservate allo Special One. 

https://www.gazzettaregionale.it/home/2021/11/08/news/roma-davide-mastrantonio-continua-a-brillare-tra-i-pali-giallorossi-123198/

Prima convocazione anche per Joel Voelkerling Persson, l'attaccante svedese classe 2003 che insieme a Felix Afena Gyan ha costituito un devastante duo d'attacco nella prima parte di questa stagione prima che il ghanese stregasse Mourinho. Ora tocca a lui godersi l'emozione di condividere lo spogliatoio con i più grandi. Come affermato dallo stesso allenatore portoghese stasera dovremmo vedere tanti giovani all'opera. Ovviamente non ci sono solo Mastrantonio e Persson questa sera ed è per questo che potrebbero ritagliarsi uno spazio importante anche i vari Bove, Zalewski, Tripi e Ndiaye. Per quest'ultimo seconda convocazione consecutiva dopo quella con l'Inter. E, concludendo, occhio a Giacomo Faticanti, inserito oggi in lista Conference League con la maglia numero 73 ma che al momento non prenderà parte alla spedizione giallorossa. Al momento...

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE