Cerca

Dopo Gara

Lazio, Calori sprona i suoi: "Bene fin qui, nel girone di ritorno voglio di più"

Vittoria importante per i biancocelesti, che chiudono il girone d'andata con un successo difendendo questa settimana la vetta della classifica

13 Dicembre 2021

Calori

Calori (Foto © Benedetti)

Torna a vincere tra le mura amiche la Lazio di Alessandro Calori, che dopo il pareggio con lo Spezia ed il ko subito dal Benevento, strapazza il Pisa per 3-0 grazie ad una prestazione convincente. Tre punti d’oro per le aquile, che mantengono la vetta e possono tirare i primi bilanci in vista del girone di ritorno. La promozione non è assolutamente scontata, in virtù del fatto che il Cesena, secondo in classifica, sabato potrà prendersi il primato mentre i biancocelesti saranno chiamati a scontare il loro turno di pausa. Calori ha analizzato questa partita presso i canali ufficiali del club, ma soprattutto l’atteggiamento dei suoi nella prima metà del campionato. “I ragazzi sono stati bravi, oggi il risultato non è mai stato in discussione. Stanno cominciando a capire cosa voglia dire professionismo, e se qualora qualcuno di loro riuscisse ad affermarsi in quel mondo per me sarebbe un motivo d’orgoglio”. Il tecnico dei capitolini inoltre ha voluto ribadire gli obiettivi della sua squadra, che nella seconda parte di stagione è chiamata a fare il salto di qualità. “Per ora il rendimento dei ragazzi è sicuramente positivo, ma bisogna fare di più se vogliamo crescere. Il nostro traguardo fisso deve essere quello di arrivare in Primavera 1, e da gennaio sarà necessario spingere sul serio. Avere la pressione di fare ciò ci aiuterà per diventare ancora più uniti come gruppo e superare insieme le difficoltà”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE