Cerca

Focus

Strapotere fisico e qualità tecniche. Giovanni Rossi trascina la Viterbese

Doppietta importante per l'attaccante gialloblu nell'ultimo turno di campionato contro il Grosseto, in cui ha fatto vedere tutte le sue potenzialità 

15 Dicembre 2021

Giovanni Rossi

Giovanni Rossi

Il roboante 6-1 della Viterbese nell’ultimo incontro con il Grosseto porta senza dubbio una firma vistosa ed indelebile: Giovanni Rossi. L’attaccante gialloblu sta vivendo una grande stagione alla corte di mister Maurizio Morra, con la volontà di non fermarsi qui. Il classe 2007 ha indirizzato subito la sfida con i toscani, realizzando una bellissima doppietta dopo appena dieci minuti. L’attaccante fa dello strapotere fisico il suo punto di forza, rimanendo incontenibile  per ogni retroguardia avversaria. Le qualità tecniche di cui dispone, condite da un fiuto del gol importante, lo rendono una pedina di livello nello scacchiere di Morra. Oltre a ciò la sua duttilità gli permette di svariare su tutto il fronte offensivo, con la possibilità anche di adattarsi al ruolo di prima o seconda punta, nonostante nasca come esterno. Un profilo sicuramente pregiato in casa gialloblu, che quando affinerà la gestione del palleggio e la capacità di giocare maggiormente con la squadra ed i compagni, allora potrebbe diventare letale per chiunque.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE