Cerca

Focus

Lazio, domenica serve il coraggio. Al Green Club arriva un'Inter affamata

Sfida dai destini opposti quella nella capitale, con le aquile che cercheranno di rialzare una prima parte di stagione alquanto deludente

17 Dicembre 2021

Abbraccio Lazio

Abbraccio Lazio (Foto © Torrisi)

La prima parte di stagione della Lazio di Tommaso Rocchi è stata letteralmente catastrofica. Sebbene le aquile siano riuscite a tirar fuori il carattere in sfide delicate e complesse- Empoli,Roma,Milan- d’altra parte è innegabile la mancanza di continuità dei capitolini, che ha portato a risultati negativi e inaspettati contro compagini ampiamente alla portata se non inferiori: Parma, Sampdoria, Sassuolo. Di certo i biancocelesti non erano tra il novero dei favoriti sulla griglia di partenza, ma al contempo nessuno si poteva attendere un epilogo del genere a fine dicembre. L’arrivo del nuovo anno si spera porti con sé una ventata di forte cambiamento, ma per fare ciò è necessario partire da domenica prossima. Al Green Club arriva un avversario sulla carta proibitivo: l’Inter di Zanchetta. I nerazzurri sono una delle due compagini in grado di battere la super Roma di Giuseppe Scurto, interrompendo la striscia di sette vittorie consecutive dei giallorossi. I lombardi al momento occupano il secondo posto in classifica, con 24 punti raccolti in undici gare. Il loro leader è rappresentato da Issiaka Kamate, centrocampista dalla grande prestanza fisica, condita da una tecnica importante. I biancocelesti però non possono più sbagliare, ma dovranno attingere al coraggio e alla determinazione visti nei big match. L’ultima chiamata alcuni dicono, o probabilmente la sola possibilità rimasta di invertire la rotta e regalarsi una seconda parte di stagione da protagonisti.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE