Cerca

Focus

Latina: Gabriele Granata, il portiere che si è sacrificato giocando da terzino

L'estremo difensore, classico numero 1 moderno, si è messo a completa disposizione di mister Ferullo giocando due partite da esterno

07 Gennaio 2022

Granata

Gabriele Granata

Avete presente quando la maglia vestita si sente così cucita addosso che qualcuno dice "Pur di aiutare la squadra farei anche il portiere"? Ecco, Gabriele Granata portiere già era ma si è messo comunque a completa disposizione di allenatore, compagni e società scendendo in campo da terzino destro. Come detto più volte, infatti, nei primi mesi dell'annata calcistica il Latina ha avuto alcuni problemi relativi ai tesseramenti di diversi giocatori e così mister Ferullo si è visto costretto reinventare la formazione in piena emergenza numerica. "Lo ringrazio di cuore, nel momento più difficile si è sacrificato con grande spirito di squadra" ha commentato mister Ferullo. Portiere moderno, molto bravo nel gioco con i piedi, una volta tornato tra i pali ha messo in mostra tutte le migliori specialità della casa. Oramai leader tecnico e carismatico del gruppo, guida la difesa nel migliore dei modi, sfoggiando una comunicazione e una autorità di tutto rispetto. Per il girone di ritorno ci si aspetta molto anche da lui che nel frattempo ha abbassato la saracinesca della porta del Latina.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE