Cerca

Focus

Latina, il sogno prosegue. Sabato c'è la Turris per continuare il cammino

A Torre del Greco la gara di andata contro i campani. Il ritorno una settimana dopo

22 Marzo 2022

Esulta il Latina

Esulta il Latina (Foto ©Cassoni)

Sabato alle 14.30 il calcio d'inizio contro la Turris. Sarà una trasferta ostica e arcigna, come tutte quelle in Campania. Campi difficili da espugnare ma che non spaventano il Latina. I ragazzi di mister Cotroneo hanno già azzerato tutto dopo il 3-1 rifilato al Campobasso e si preparano ad un'altra finale, quella del prossimo weekend. La sfida di due giorni fa è stata un'ulteriore iniezione di fiducia per i nerazzurri, più che mai consapevoli di poter andare fino in fondo in un percorso che resta, a prescindere, comunque complicato da portare al termine. Il gol in apertura di Di Maio e la doppietta del solito bomber Gesmundo hanno fatto sì che il match contro il Campobasso proseguisse senza intoppi verso il turno successivo. Cotroneo sta limando ogni minimo dettaglio perché più si va avanti più il margine d'errore cala visibilmente e dovrà raggiungere il livello zero per centrare l'obiettivo stagionale: la Primavera 3. Sin dall'inizio del campionato non c'è mai stato un undici titolare, il tecnico nerazzurro si affida come sempre ai giocatori che vivono la migliore condizione fisica e mentale. I giorni di avvicinamento all'ennesimo grande appuntamento saranno cruciali da questo punto di vista e solo una cosa è certa: il Latina darà tutto per arrivare fino in fondo e ottenere la promozione. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE