Cerca

Focus

La Roma perde partita, testa e giocatori. Due giornate a Tumminelli

Il capitano giallorosso è stato fermato per due turni dal Giudice Sportivo in seguito ad un pugno rifilato all'addome di un calciatore del Benevento

24 Marzo 2022

Tumminelli

Tumminelli (Foto ©Torrisi)

La fascia di capitano assegnata per spronarlo aveva portato benefici e Gianmarco Tumminelli era diventato pian piano un'importante certezza della Roma targata Gianluca Falsini. Domenica, contro il Benevento, il pugno rifilato all'addome di un avversario non è passato inosservato all'arbitro che gli ha sventolato il cartellino rosso. Due turni di stop decisi dal Giudice Sportivo, due gare fondamentali in cui la Roma non potrà contare su di lui. Salterà la Reggina dopo la sosta e soprattutto il decisivo derby contro la Lazio, per poi tornare a disposizione nell'ultima sfida della regular season con il Frosinone. Contro i calabresi mancherà anche Jacopo Mirra, espulso nel finale per fallo su chiara occasione da gol. In Under 17 Serie C una giornata di squalifica per Rapaccini del Latina e Carello del Monterosi
Clicca qui per tutte le decisioni del Giudice Sportivo.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE