Cerca

LA SVOLTA

Calcio Femminile: sì al professionismo in Serie A

Completate le modifiche normative, cambia anche il format

26 Aprile 2022

Gabriele Gravina, Presidente Figc

Gabriele Gravina, Presidente Figc (Foto ©Figc)

Svolta importante per quanto riguarda il calcio Femminile. La Figc ha ratificato il passaggio al professionismo a partire dalla prossima stagione, completando le modifiche normative necessarie. Il passaggio riguarderà soltanto il campionato di Serie A che passerà dalle attuali 12 squadre a 10, mentre in Serie B che rimarrà nell'ambito dei dilettanti si passerà dalle 14 compagini attuali a 16. Di seguito le parole del Presidente della Figc, Gabriele Gravina a riguardo: "Oggi è una giornata importante. Finalmente ci sono le norme che disciplinano l'attività e l'esercizio del professionismo nel calcio femminile. Siamo la prima federazione in Italia ad attuare questo importante percorso".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE