Cerca

Italia u16

Gli Azzurrini aprono la nuova stagione con una vittoria contro l’Inghilterra

Maiorana sigla il vantaggio nel primo tempo, Liberali raddoppia nella ripresa. Gli inglesi accorciano le distanze con Moore. Giovedì la seconda gara a Vercelli alle ore 11.00

24 Agosto 2022

Zoratto

Zoratto (Foto ©Figc)

Inizia con una bella e convincente vittoria (2-1), nella prima delle due amichevoli in programma contro l’Inghilterra, il cammino della Nazionale Under 16 nella nuova stagione. Allo stadio Silvio Piola di Vercelli gli Azzurrini hanno sconfitto i pari età inglesi al termine di una gara ricca di occasioni e di belle giocate. In vantaggio al 21’ del primo tempo con una rete di Maiorana, l’Italia raddoppia nella ripresa con Liberali, entrambi classe 2007. Sempre a Vercelli, giovedì prossimo alle ore 11, si giocherà la seconda gara (ingresso libero per tutti gli appassionati). Alla prima uscita ufficiale Zoratto punta su un 4-3-3 con Liberali più arretrato rispetto agli altri due compagni di reparto e manda in campo Vannucchi; Colombo, Verde, Garofalo, Cocchi; Olivieri, Gariani, Di Nunzio; Liberali; Mosconi, Maiorana. Gli Azzurrini prendono subito in mano le redini del gioco e al 4’ si affacciano davanti alla porta difesa da Lukjanciks con Maiorana che dai 25 metri in posizione centrale prende la mira e di sinistro calcia a rete, ma la conclusione a mezz'altezza viene bloccata dall’estremo difensore inglese. L'Italia gestisce il possesso palla, ma l'Inghilterra, senza particolari sforzi, non concede grandi spazi agli avversari. Al 21’, però, la squadra di Zoratto trova il guizzo giusto e passa in vantaggio. Mosconi, servito sul filo del fuorigioco in posizione centrale, si presenta a tu per tu con Lukjanciks, e, dopo averlo dribblato sulla sinistra, realizza, con un mancino rasoterra, il più facile dei tap in a porta spalancata. Al 38’ ancora pericolosi gli Azzurrini con Mosconi, la cui conclusione rasoterra a giro viene neutralizzata dall’intervento in scivolata di Esenga; subito dopo, sugli sviluppi di un calcio di punizione, Lukjanciks blocca a terra una conclusione di Liberali. Nella ripresa l’Italia raddoppia al 54’ con Liberali che, servito da Maiorana, calcia a rete di sinistro sotto il sette. Gli Azzurrini continuano ad attaccare, falliscono un paio di occasioni e al 77’ subiscono il 2-1 con Moore che, approfittando di una incertezza difensiva, realizza di sinistro a porta vuota. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni