Cerca

Italia

Pari e patta con la Svizzera per i 2007. Gli azzurri di Favo ribaltano la Slovenia

Un pareggio ed una vittoria rispettivamente per le due nazionali giovanili, che tra due giorni torneranno in campo sempre contro le stesse compagini

13 Settembre 2022

Il ct Zoratto

Daniele Zoratto, ct della nazionale U16

Termina senza vincitori la prima amichevole della doppia sfida tra Italia e Svizzera, con la squadra di Zoratto che non riesce a prendersi la vittoria. In quel di Ancona a passare in vantaggio sono gli azzurri grazie ad Olivieri, che dopo centoventi secondi insacca la rete avversaria. Gli elvetici non demordono, ma Kospo al 13' trova la via del pari, anche se poco più tardi Mosconi riporta i suoi in vantaggio. La nazionale biancorossa attende il giusto momento e a dieci dal termine pesca il jolly del pari grazie a Guido. Da segnalare la presenza per tutto lo svolgimento della gara del romanista Cristian Cama, raggiunto da Alessandro Di Nunzio, che è potuto subentrare nella ripresa. Appuntamento ora a giovedì per il secondo atto. 

Si regala un sorriso invece l'Under 15 di Massimiliano Favo, la quale reagisce nella ripresa, ribaltando l'iniziale vantaggio avversario. La Slovenia poco prima del duplice fischio si aggrappa alla rete di Hocevar per andare negli spogliatoi avanti nel punteggio. Ripreso il gioco però gli azzurrini non sbagliano, prima Camarda pareggia subito i conti, mentre nel finale Blini e Ballabio mandano in estati l'Italia. Ci si rivede anche qui tra due giorni per il rematch. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE