Cerca

Focus

Roma, domenica c'è il derby: Tanrivermis tra dubbi e certezze

Alle 15.00 i giallorossi scenderanno sul prato del Green Club per ritrovare una vittoria che manca da tanto, troppo tempo. 

22 Settembre 2022

Misitano e Petta

Misitano e Petta nel derby dello scorso anno (Foto ©Torrisi)

Domenica, ore 15.00, di nuovo una di fronte all'altra. Roma e Lazio faccia a faccia, per un derby che tra questi due gruppi non vede vincitori in gare ufficiali dal lontano 2019. Era la finalissima per il titolo regionale Under 14 e gli aquilotti posarono gli artigli sulla coppa colorandola di biancoceleste. Poi i diversi gironi in Under 15 A e B, il Covid e le sospensioni. Allora di nuovo all'interno dello stesso girone in Under 17 lo scorso anno. Equilibrio perfetto, sia all'andata che al ritorno, tra le formazioni di Marco Ciaralli e Salvatore D'urso. D'Urso che ci sarà anche domenica prossima sulla panchina del Green Club, mentre i giallorossi hanno riabbracciato il turco Tugberk Tanrivermis, tornato nella Capitale dopo l'esperienza a La Spezia. "Equilibrio" la parola d'ordine per due gruppi che negli ultimi anni sono cresciuti a dismisura, regalando bel gioco e risultati, confermati dalle scelte delle Nazionali giovanili spesso ricadute proprio sui capitolini. Equilibrio, perfetto, anche all'esordio stagionale, con la Lazio fermata sul pari a Empoli e laRoma bloccata sull'1-1 a Trigoria con il Genoa. Domenica, dicevamo, i 2005 si riaffronteranno di nuovo, con quel desiderio ardente di prendersi la stracittadina. In casa Roma ancora da capire le scelte per le quali opterà Tanrivermis, tra certezze e dubbi. Razumejevs tra i pali difficilmente mancherà all'appello, così come Cichella in cabina di regina. Per quest'ultimo, a proposito di crescita, il percorso avviato nella scorsa annata prosegue a gonfie vele come dimostrato domenica scorsa nel match contro i liguri. Misitano, al centro dell'attacco, sarà la punta di diamante a cui si affiderà il tecnico, insieme ai sempre pericolosi Bolzan e Graziani. Attenzione massima ai 2006 che continueranno ad essere a disposizione di Tanrivermis: Mannini, che a meno di clamorosi cambi dell'ultimo minuto partirà da titolare, e a Nardozi, che non sembra aver accusato il salto di categoria. Nella giornata di domani tornerà il consueto appuntamento con l'Osservato Speciale del derby capitolino: qual è la nostra scelta? Non vi resta che rimanere sintonizzati. Appuntamento fissato alle ore 16.00.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE