Notizie
Categorie: Altri sport

1ª Dream Team, ecco le conferme: salvezza più vicina

Le gialloblù di Liguori battono Villalba senza concedere nemmeno un set e si avvicinano all'obiettivo stagionale



Dream Team

Servivano conferme e conferme sono arrivate, anche in grande stile: la Dream Team , nel sabato gialloblù del De Chirico, si è lasciata andare al terzo 3-0 di fila, il quinto successo nel girone di ritorno, un match che porta a 29 i punti in classifica per le ragazze di coach Liguori e che certifica l'alto stato di salute del gruppo, che non risente della stanchezza tipica del periodo, continuando ad imporre ritmo e precisione alle gare. Nel sabato casalingo la squadra di Petrucci ha assolto al compito di vincere con Villalba per vedere concretizzarsi in maniera praticamente ufficiale l'obiettivo stagionale: la salvezza. Le 29 lunghezze sono frutto di un percorso fin qui privo di intoppi particolari, fatto di successi pesanti e ottime prove di un gruppo ben assortito e messo in campo con ragionevolezza. Parecchie le carte vincenti nella pur equilibrata (ma mai in discussione) sfida con Villalba, ben diposta in attacco ma spesso in sofferenza difensiva, grazie agli attacchi delle padrone di casa, Seminara in testa, per nulla banali o lasciati al caso. Uno, due e tre, son venuti via in un ora e poco più di gioco i set della gara: e per tutti la considerazione dei 9 punti conquistati nelle ultime 3 vinte senza subire nemmeno un set fa pensare alla possibilità concreta di aver messo in archivio quell'obiettivo voluto fortemente fin dai primi colpi della stagione.

Liguori "Aspettiamo la matematica" Altra settimana col sorriso per Luca Liguori, il coach della squadra Under della DTR: Alla fine di questo miniciclo di successi lo posso dire con chiarezza, ha commentato il tecnico, sono molto contento di come si stanno ponendo le ragazze rispetto ad una fase chiave della loro stagione con U18 e U16: gestire il fisico in questi casi può essere un peso ma loro sanno farlo, prepariamo bene le partite, e lo facciamo vedere in campo con le nostre prestazioni, che sono sempre più importanti della classifica, che però ogni tanto va vista in prospettiva: per questo, aspettiamo di conseguire ufficialmente la salvezza per poter tirare il fiato nella nostra grande corsa"