Notizie

3 febbraio, sciopero trasporti: mezzi a rischio per 24 ore

Saranno previste le solite fasce di garanzia per i pendolari. Regolare il traffico per la Roma-Viterbo ed i lavoratori Roma TPL



Roma, sciopero dei mezzi nel primo lunedì di febbraio

Si prevede un lunedì di passione sulle strade della Capitale il prossimo 3 febbraio. Come se non bastassero già le 254 ore perse nel traffico ogni anno, che fanno di Roma la città più bloccata del mondo subito dopo Bogotà. Il prossimo lunedì è previsto uno sciopero di 24 ore per tutti i dipendenti Atac con forti problematiche previste per autobus, tram e metropolitane con ritardi e cancellazioni in tutto l'arco della giornata. Le motivazioni dello sciopero riguardano miglioramenti sulla condizione del lavoro, il trattamento economico, l'adeguatezza dei mezzi e la sicurezza durante il turno. Un'agitazione che è prevista in concomitanza anche con il blocco del traffico indetto dalla sindaca Virginia Raggi, riservato però esclusivamente ai mezzi più inquinanti (Euro 1, 2 e 3) per tenere sotto controllo l'inquinamento dell'aria. Il servizio sarà garantito entro le solite fasce di garanzia, ossia da inizio servizio alle 08.30 e dalle 17.00 alle 20.00 e lo scioperò non coinvolgerà le linee gestite da Roma TPL oltre che la linea ferroviara Roma-Viterbo.