Notizie
Categorie: Altri sport

A- Frascati ancora al tappeto. Tonna "Stiamo crescendo"

Terza sconfitta consecutiva per le giallorosse contro Puma Bisenzio, ma il coach non è preoccupato, e rilancia



Le ragazze di Frascati

Terza sconfitta consecutiva per Frascati Union che è stata battuta nell’ultimo weekend dai Puma Bisenzio per 29-0 nel match giocato sul campo amico di Spinoretico. Una gara che le ragazze tuscolane hanno affrontato, comunque, a testa alta come sottolinea il coach Maria Cristina Tonna: "Nell’ultima partita, come anche in generale, abbiamo pagato lo scotto dell’inesperienza. Sapevamo che in questa annata, al primo anno assoluto di serie A e con tante ragazze giovani all’interno dell’organico, ci sarebbe stato da soffrire e al tempo stesso da lavorare per crescere. Inoltre passare dal rugby a 7 (come lo giocavano le tuscolane nella scorsa stagione, ndr) al XV è ovviamente un salto importante. Contro i Puma Bisenzio le nostre ragazze sono state come un “diesel”, nel senso che sono venute fuori alla distanza anche se non è bastato per rientrare in partita. Ma bisogna avere pazienza e fiducia nella crescita delle atlete" Al successo dell’esordio, hanno fatto seguito tre partite meno “fortunate”. “Ma abbiamo affrontato anche Belve Neroverdi di L’Aquila e Donne Etrusche di Viterbo che si giocheranno il primato del girone fino alla fine e che, oggettivamente, sono fuori portata per le nostre ragazze al momento – sottolinea Tonna – Il gruppo non si farà scoraggiare da queste tre sconfitte, anzi sono convinto che le ragazze lavoreranno con ancora maggiore energia ed abnegazione in vista del rientro in campionato che avverrà il prossimo primo dicembre sul campo del Montevirginio, visto che ora c’è la sosta. Dobbiamo curare maggiormente alcuni aspetti come quello della mischia ordinata dove soffriamo molto, ma sono convinta che queste ragazze alla lunga ci regaleranno grandi soddisfazioni”.Intanto nel settore maschile, l’unica formazione ad aver giocato nello scorso fine settimana è stata l’Under 14 di coach Alessio Ascantini che è stata sconfitta a Latina, ma sfoderando una prestazione più che positiva.