Notizie
Categorie: Serie D - Dilettanti

A tutto Scudieri: “Voglio il Latina in Serie C”

L’ex tecnico dell’Ostiamare si racconta parlando della sua nuova esperienza in nerazzurro a due settimane dall’inizio del campionato



Image title

Raffaele Scudieri, dopo aver guidato negli ultimi anni prima lo Sff Atletico e poi l’Ostiamare nella passata stagione con cui ha raggiunto un ottimo secondo posto, ha deciso di sposare il progetto Latina. Una piazza affamata di calcio che ha voglia di tornare nel professionismo dopo anni di dilettantismo. Ecco l’intervista integrale al tecnico nerazzurro:


Buongiorno mister, come procede il ritiro estivo con il Latina Calcio 1932? Come ha trovato la situazione al suo arrivo e da quali persone è composto il suo staff tecnico con cui affronterà la prossima stagione?

“Stiamo lavorando da 35 giorni ininterrottamente con grande volontà, determinazione e professionalità. Sono ampiamente soddisfatto di ciò che la società mi ha messo a disposizione, qualche giocatore lo conosco per averlo già allenato ed altri per averci giocato contro ed averli scelti per questa mission. Per me Latina è una mission: abbiamo un solo obiettivo, un solo risultato. Lo vogliamo tutti: io, la squadra, la società e soprattutto i tifosi. Ho preso un impegno morale con i ragazzi del “Leone Alato” che ringrazio per il sostegno ricevuto. Sono abituato a mantenere gli impegni, daremo tutto e anche di più per portare il Latina in C. Lo staff sarà composto da Emanuele Di Terlizzi (allenatore in seconda), Alessio Piccheri (collaboratore tecnico), Nicola Albarella (preparatore atletico) e Desiderio Portolano (preparatore dei portieri)”.


Ha chiuso la sua avventura ad Ostia e diversi calciatori l’hanno seguita: che obiettivo avete per il prossimo anno? E’ soddisfatto del calciomercato estivo?

“Siamo una squadra con tanti giocatori importanti per questa categoria. Abbiamo calciatori che ha fatto tanti anni di Serie C ed hanno vinto diversi campionati sia di C che di D”.

 

Ci sono altri colpi in canna? Può sbilanciarsi nel dirci un nuovo acquisto che verrà ufficializzato prossimamente?

“Confido che Andrea Esposito resti con noi e sono in attesa di ricevere un ultimo colpo per la questione under. Per il resto saremo protagonisti”.


Quale è il sogno di Raffaele Scudieri nel mondo del calcio?

“La vita già mi ha dato tanto: salute è una bella famiglia. Ho avuto diverse soddisfazioni, ho allenato tutte le categorie dai giovanili ai dilettanti passando per i professionisti. Il mio obiettivo ora si chiama Latina in C, per questo sto lavorando 16 ore al giorno per raggiungerlo”.


Quali sono i club che maggiormente si sono rinforzati ed attrezzati tra i club laziali?

“Come squadre laziali, anche se poi dipenderà dal girone, dico Monterosi, Trastevere, Cynthialbalonga e... Latina”.