Notizie

Allievi Fascia B Elite: ecco la Top 5+1 della 26ª giornata

Scopriamo i giocatori ed il tecnico che si sono maggiormente messi in mostra nell'ultimo turno di campionato



Siamo arrivati alla fine della regular season e questo è l'ultimo appuntamento con la nostra "Top 5+1 della settimana", la rubrica che premia i cinque classe 2001 e il miglior tecnico dell’ultimo turno del campionato Allievi Fascia B Elite. Chi sono i sei prescelti? Scopriamolo immediatamente!


Joshua (©GazzettaRegionale)

Joshua (Lodigiani) Protagonista con una bella doppietta nell'ultimo appuntamento con il Certosa. Peccato per lui che è risultata avere un sapore davvero amaro. I biancorossi non vanno oltre un pareggio e sono costretti a dire addio ai playoff, dopo una lotta appassionante contro diverse rivali. Per l'attaccante, la soddisfazione di chiudere il campionato con due sigilli, che gli permettono di chiudere a quota 6 in stagione.


Mereu (©Piccirilli)

Mereu (Tor di Quinto) Se il Tor di Quinto ha centrato i playoff lo deve anche al proprio portiere classe 2002, uno dei migliori in campo nell'ultima giornata di campionato, che ha visto i rossoblu vincere e soffiare il terzo posto alla Pro Calcio Tor Sapienza. Vagnarelli ha fatto esplodere di gioia i suoi, ma Mereu si è reso provvidenziale in almeno un paio d'interventi, riuscendo a tenere inviolata la propria porta. Sulla qualificazione del Tor di Quinto c'è anche la sua firma.


Vari (©Torrisi)

Vari (Urbetevere) Ancora una volta è riuscito a dare dimostrazione delle sue grandi qualità, disputando una partita superba contro il Racing Club. Mette a segno il gol che sblocca la gara, sforna l'assist per il tris di Menghini e si rende autore di alcune giocate da applausi a scena aperta. Se apprezzavamo tantissimo il Vari del Campus Eur, in grado di fare la differenza quasi da solista, lo facciamo ancor di più vedendolo emergere alla grande anche in un contesto di primissimo livello e zeppo di talento come l'Urbetevere. 


Bellucci (©Del Gobbo)

Bellucci (Aurelio) Altro portiere in evidenza nell'ultimo turno di campionato. Se il collega del Tor di Quinto è stato però provvidenziale per la qualificazione ai playoff, l'estremo difensore granata lo è risultato per la salvezza della sua squadra. Con la vittoria del Tor Sapienza a Rieti, all'Aurelio serviva solo un successo per festeggiare il mantenimento della categoria. Il gol di Avolio e le parate di Bellucci sono bastate per raggiungere il traguardo. L'Aurelio rimane in Elite.


Menghi (©Del Gobbo)

Emanuele Menghi (Viterbese) Uno dei gol più belli ed importanti dell'ultima giornata di campionato l'ha messo a segno il centrocampista della Viterbese. A cinque minuti dalla fine della regular season, ai gialloblu serve assolutamente una rete per guadagnarsi l'accesso ai playoff, visto il pareggio (tramutato all'ultimo in ko) della Lupa Roma con la Tor Tre Teste. La chance è ghiotta con una punizione dal limite e il piede educatissimo di Emanuele Menghi non se la lascia sfuggire. La Viterbese fa festa, sabato c'è il Savio. 


Schiavi (©De Cesaris)

IL TECNICO Schiavi (Tor di Quinto) Ad un certo punto della stagione sembrava che i rossoblu fossero tagliati fuori dalla corsa playoff, ed anche lo stesso tecnico non credeva in una possibile rimonta finale. Probabilmente, però, la voglia di prendersele, queste finali, il Tor di Quinto ce l'aveva eccome. Sicuramente fortunato per la concomitanza di risultati dagli altri campi, il gruppo di Schiavi vince lo scontro diretto con la Pro Calcio Tor Sapienza grazie al gol del neo entrato Vagnarelli, e si aggiudica il passaggio del turno. Sabato ci sarà la sfida con la Tor Tre Teste.