Notizie
Categorie: Giovanili - UNDER 16 DIL.

Allievi Fascia B Elite: ecco la Top 5+1 della 6ª giornata

Scopriamo i giocatori ed il tecnico che si sono maggiormente messi in mostra nell'ultimo turno di campionato



Altro giro, altra corsa. Come ogni martedì siamo pronti per un nuovo appuntamento con la nostra "Top 5+1 della settimana", la rubrica che premia i cinque classe2001 e il miglior tecnico dell’ultimo turno del campionato Allievi Fascia B Elite. Chi sono i sei prescelti? Scopriamolo immediatamente!

 

Lori, Lupa Roma ©Massimiani

Lori (Lupa Roma) A dir poco incredibile la rimonta della squadra di Monaco ai danni di una Romulea sempre più in crisi in quest’inizio di stagione. Al campo Roma, gli amaranto-oro sono sul doppio vantaggio e hanno la possibilità di chiuderla dal dischetto: Lori è provvidenziale e riesce ad ipnotizzare Settembre, scaturendo la scintilla che darà il via ad un pazzesco ribaltamento di match. Gretarsson, Tonetto e Grappasonni firmeranno la vittoria, ma che ne sarebbe stato se il loro portiere non avesse parato il rigore? Decisivo.

 

Coccia, Giardinetti ©Lori

Coccia (Giardinetti) Non sembra conoscere ostacoli lo straordinario momento di forma del Giardinetti e dei suoi attaccanti. Se Marrocco da una parte è a quota sei reti, firmate però in sole tre gare grazie a delle doppiette, Coccia sta trovando una maggior continuità di realizzazione. Salito anche lui a pari merito con il compagno, il numero 10 biancorosso ha illuminato la scena nel match con il Rieti, risultando il migliore in campo. Gol del momentaneo 2-0 e una gara di assoluta qualità ed instancabilità: l’ex Lodigiani continua a stupire. 

 

Bruno, Vigor Perconti ©De Cesaris

Bruno (Vigor Perconti) Altro giocatore che sta trascinando la sua squadra in questo primo scorcio di stagione. 6 reti in altrettante giornate e primo posto della classifica marcatori insieme ai bomber del Giardinetti: il 10 blaugrana ha mancato l’appuntamento con il gol solo nella trasferta di Rieti. Nell’ultimo turno ha realizzato una bellissima doppietta, la prima in campionato, ai danni del Tor Sapienza, che ha sigillato la quinta vittoria per la squadra di Miccio.

 

Rodi, Lodigiani ©Piccirilli

Rodi (Lodigiani) La Borghesiana è il suo terreno di caccia: tre gare casalinghe e quattro centri per l’attaccante biancorosso. In attesa di sbloccarsi anche lontano dalle mura amiche, Rodi sta provando a caricarsi la Lodigiani sulle spalle per guidarla ad una risalita in classifica. La scossa potrebbe essere arrivata in quest'ultima giornata, grazie al successo contro il Carso, nonostante qualche patema nel finale di gara. Doppietta personale e gradino più basso del podio della classifica marcatori.

 

Vagnoni, Atletico Kick Off ©Facebook

Vagnoni (Atletico Kick Off) Il faro di una squadra che sta facendo vedere ottime cose nel Girone B, in cui sta emergendo al cospetto delle altre grandi. Lo avevamo detto che il gruppo di Boncori si sarebbe potuto ritagliare il suo spazio, e ci sta riuscendo alla perfezione. Nell’ultima giornata, la vittoria contro la PC Tor Sapienza è valsa la vetta della classifica: un successo in cui Vagnoni è stato ancora uno dei protagonisti. Il più attivo dei suoi, il numero 7 bianconero ha realizzato su rigore il momentaneo raddoppio, per poi regalare a Valieri, dopo una grande giocata, l’assist del 3-0. Spietato.

 

Desideri, Atletico Fiumicino ©Del Gobbo

IL TECNICO Desideri (Atletico Fiumicino) È vero, il Giardinetti ha stupito tutti in queste prime sei giornate, ma l’inizio di stagione dell’Atletico Fiumicino non è assolutamente da accantonare in secondo piano. E se guardiamo il calendario possiamo capire perché: la squadra di Desideri in sei turni è stata già costretta ad affrontare squadre del calibro di Ostiamare, Lupa Roma, Romulea, Vigor Perconti e Viterbese, oltre che il Tor Sapienza. Un avvio da mettere i brividi, ma la classifica ci dice che gli aeroportuali possono vantare 11 punti conquistati, con un solo ko arrivato alla 3ª giornata. Carattere, grinta e discrete qualità stanno facendo emergere un gruppo reduce da un ottimo campionato Regionale, che ha grande voglia di far bene anche in Elite. E per ora ci sta riuscendo benissimo!