Notizie

Alma Parioli, Lenzini: "Siamo una squadra giovane ma forte"

Il Direttore Tecnico biancoblù parla del pareggio con il Mideporte Colle Salario, del prossimo impegno con il Poggio Mirteto capolista e degli obiettivi stagionali



Il DT Mario Lenzini e l'intera dirigenza dell'Alma Parioli

Domenica per l'Alma Parioli è arrivato un pareggio casalingo a reti inviolate contro il Mideporte Colle Salario. I biancoblù avevano qualche assenza importante, ma la prestazione comunque non è mancata in un match che è stato equilibrato e divertente, nonostante non ci siano stati gol. Questa l'analisi del Direttore Tecnico, Mario Lenzini: "È stata una partita con continui capovolgimenti di fronte. Molto equilibrata, con l'ago della bilancia che poteva pendere da una parte o dall'altra. Noi avevamo qualche assenza importante che ci ha un po’ penalizzato, ma la prestazione è stata buona. Bisogna ricordare che comunque noi siamo una squadra molto giovane, giochiamo con 7-8 fuori quota ogni settimana. Questa è una scelta nostra, della società, ne andiamo fieri e penso che abbiamo ampi margini di miglioramento". Lenzini sposta poi lo sguardo al prossimo impegno, la trasferta sul campo della capolista Poggio Mirteto, e parla anche di quelli che sono gli obiettivi del club di Roma Nord: "Domenica andiamo ad affrontare una squadra per cui la classifica parla da sola. Ovviamente portiamo il massimo rispetto per i nostri avversari che stanno facendo un grandissimo campionato, ma noi proveremo a fare la nostra partita come al solito. Non possiamo permetterci di fare calcoli, ci piace proporre sempre il nostro gioco sia in casa che fuori. Ripeto, siamo una squadra giovane ma molto forte, è una scelta che abbiamo fatto fin dall'inizio di puntare sui giovani e siamo contenti di quello che i ragazzi stanno facendo. Vogliamo provare a lottare fino alla fine per le prime tre-quattro posizioni, sarà complicato ma noi daremo il massimo perché per noi sarebbe un risultato straordinario".