Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Nazionali

Aniene, la carica di Sanna: "Dimostreremo il nostro valore"

Il pivot brasiliano presenta la sfida di domani contro la Colormax Pescara



Rafael Sanna (©Gazzetta Regionale)

Parola d’ordine: vittoria. La Cybertel Aniene cerca il primo risultato pieno della stagione e per la gara casalinga di domani con il Colormax Pescara (fischio d’inizio al Pala To Live alle ore 18.00) l’obiettivo sono i tre punti per iniziare a risalire la classifica che la vede ancora in fondo. Prestazioni di livello, crescita continua dimostrata anche nella partita di martedì scorso in casa del Meta Catania, ma i risultati non sono ancora soddisfacenti in casa Cybertel Aniene come spiega Rafael Sanna, veterano e trascinatore del gruppo: “A Catania la prestazione, come sempre, c’è stata. Costruiamo tanto ma purtroppo ancora non riusciamo a portare a casa punti. Il gruppo è partito bene, secondo me abbiamo sempre fatto battaglie ma la categoria, come sappiamo, è difficile. La serie A è davvero molto equilibrata e qualsiasi dettaglio può influire sull’andamento di una partita. E purtroppo finora il vento non è stato favorevole ma sono convinto che cambierà”. Quella di domani contro il Colormax Pescara si presenta come una nuova sfida assolutamente non semplice sul cammino di Alessio Medici e dei suoi uomini e Rafael Sanna lo sa bene: “Per noi sarà una partita fondamentale come lo sono d’altronde tutte le altre. Non possiamo scegliere o decidere quale sia più importante o meno: ogni gara deve essere affrontata come una finale e dal mio punto di vista è quello che stiamo facendo di settimana in settimana. Domani dovremo scendere in campo con la stessa intensità, voglia e grinta di sempre e dare il massimo per conquistare l’obiettivo. Sono sicuro che sarà difficile al cospetto di una squadra molto esperta e composta da giocatori che hanno sempre giocato in questa categoria. Rispetteremo appieno i nostri avversari, ma siamo a casa nostra e dovremo dimostrare il nostro valore”.