Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Anzio, operazione revival: arriva la punta Paolo Riitano

Il giocatore, classe 1976, ha legato il suo nome alla vittoria della Coppa Italia col Terracina nel 1996



Riitano e Guida ©Ferri

L'Anzio Calcio 1924  comunica di aver raggiunto l’accordo con l’esterno d’attacco Paolo Riitano. Classe 1976, Riitano è cresciuto nel settore giovanile dell’Anzio debuttando in prima squadra a sedici anni. Il suo nome è legato allo storico trionfo nella Coppa Italia 1995/96 allo stadio ‘Flaminio’ di Roma, contro il Terracina: suo il gol decisivo che regalò la vittoria alla formazione di mister Ricci. Nel corso della carriera ha giocato a Civita Castellana, tra il 2000 e il 2002, prima di trasferirsi in Calabria per sette stagioni. Tornato ad Anzio nel corso della stagione 2015/16, ha contribuito alla promozione in Serie D raggiunta attraverso i playoff nazionali di Eccellenza mentre l’ultima esperienza alla corte del patron Rizzaro risale alla seconda metà del campionato 2017/18, con Marco Ghirotto in panchina. L’ultima maglia indossata è quella del Dilettanti Falasche, nello scorso girone C di Promozione