Notizie
Categorie: Nazionali - under 17 - Under 15

Artistico e Castaldo, l'oro del Parma che arriva da Roma

Impatto devastante dei due attaccanti ex Atletico 2000 e Tor Tre Teste nel mondo dei professionisti: il club ducale sogna con i loro gol



Difficilmente Gabriele Artistico e Thomas Castaldo potevano immaginare di muovere i primi passi nel professionismo con questa “prepotenza” agonistica. Probabilmente neanche il Parma si sarebbe aspettato un impatto simile degli ormai ex gioiellini del calcio laziale, a lungo scrutati, valutati, corteggiati e infine prelevati da Atletico 2000 e Tor Tre Teste nella recente sessione di calcio mercato. Ci ha visto lunghissimo la dirigenza del club emiliano, tanto da piazzare due colpi che, stando a quanto raccontato dalle prime due giornate di campionato, hanno già ripagato la fiducia dei ducali. Nessuno dei due sembra aver perso il vizio del gol, la cosa che ad entrambi riesce alla grande. Il Parma ha cominciato a conoscerli, ad esultare e sognare con loro: come inizio non c'è male, le premesse sono ottime, ora bisogna continuare a lavorare sodo e migliorarsi sempre di più. Non potevamo non metterci in contatto con loro, vecchie conoscenze del nostro calcio, per farci raccontare quello che si prova ad esordire in questa maniera nel mondo dei grandi. “Un'emozione incredibile, quasi non ci credevo – spiega bomber Artistico, attaccante del gruppo Under 17 – vivere ciò è un qualcosa di forte che auguro a tutti i ragazzi che inseguono il mio stesso sogno. Gabriele Artistico e Thomas Castaldo (©Alessandro Filoramo wire studio)Sono sincero, l'impatto con il professionismo mi ha creato un po' di paranoie iniziali, ma ho cercato di farmi trovare subito pronto e fortunatamente ci sono riuscito”. Rompere il ghiaccio è subito importante, per un attaccante farlo segnando in due gare consecutive è vitale. Fiducia e consapevolezza nei propri mezzi, in ragazzi di quest'età accrescere la propria autostima è fondamentale: “Sono soddisfatto del mio inizio ma non mi posso fermare qui, ogni giorno do il massimo per migliorare – continua il classe 2002 – domenica dopo domenica devo dimostrare sempre un qualcosa in più, è questo il mio obiettivo. I nuovi compagni? Mi hanno accolto benissimo, sono contento di esser venuto a giocare qui, il Parma è una società seria e unita come una grande famiglia. Purtroppo i miei gol non hanno portato ancora punti, ma la squadra è molto buona, serve solo trovare la giusta amalgama dal primo all'ultimo elemento del gruppo. Lo staff ci segue e ci coccola come se fossimo loro figli, la strada è giusta per fare bene”.

Una doppietta all'esordio, un altro sigillo alla seconda giornata, 6 punti per l'Under 15 del Parma. L'impatto di Thomas Castaldo è stato ancora più devastante: “Sono molto felice del mio inizio in questa nuova avventura, devo ringraziare i miei compagni per avermi dato la possibilità di essere già così decisivo” racconta il nuovo 'supereroe' emiliano, Batman per l'esattezza, nomignolo affibbiatogli da compagni e staff per via degli occhiali che indossa quando scende in campo. “Mi sto trovando veramente bene, non me l'aspettavo. Avevo un po' di ansia prima dell'esordio però è andata bene, ora punto a migliorarmi sempre di più. Ho la fortuna di giocare in una grande società, che ha dimostrato sin da subito la volontà di puntare su di me – afferma l'attaccante classe 2004 – il gruppo è ottimo, l'obiettivo è raggiungere i playoff. Abbiamo tutte le carte in regola per farlo”.

Il Parma sogna e intanto si gode il talento dei due gioiellini provenienti da Roma: Artistico e Castaldo hanno iniziato a fare subito sul serio.