Notizie
Categorie: Altri sport

B2- Andrea Doria, un punto. Guzzo "Partita molto interessante"

Le tiburtine iniziano con una sconfitta al tie break la loro stagione tra i nazionali, dopo la salvezza dello scorso anno



Ivan Guzzo ©Trissati

Un esordio di campionato dal sapore dolce amaro per le ragazze dell’Andrea Doria che, alla loro prima trasferta stagionale sono uscite sconfitte al quinto set a Cagliari contro il San Paolo. Gara dai due volti, quella disputata sul campo dell’oratorio San Paolo a Cagliari, con l’Andrea Doria partita leggermente contratta nei primi due set vinti dalle padrone di casa, ma che ha subito saputo rispondere presente nella seconda parte del match, riuscendo a rimettersi in partita per giocarsi le proprie carte al tie-break.Ultimo set in cui la maggiore esperienza della formazione cagliaritana, unita a una migliore prestazione in attacco delle sue ali, ha permesso al San Paolo di conquistare il tie-break. A fine gara il rammarico di non esser riusciti a portare a casa i due punti è stato palpabile, ma gli spunti per lavorare bene ci sono tutti, come nel pensiero espresso da mister Ivan Guzzo. "È stata una partita interessante, ricca di spunti tecnici contro una squadra esperta, compatta e con un sistema di gioco solidissimo maturato negli anni. La partita è stata affrontata adeguatamente a livello mentale e tattico e, contrariamente a quanto sembra, il risultato complessivo non è figlio di due partite differenti o due momenti differenti della gara, ma di un naturale sviluppo in cui noi abbiamo trovato certezze e solidità dal terzo set.L’unico rammarico di non aver portato a casa l’intera posta. Al tie-break Cagliari è stato migliore in attacco e ne ha approfittato.Un punto importante, conquistato in trasferta su un campo ostico, con una squadra giovane.Da lunedì si volta pagina continuando a lavorare, ma l’impressione è che il percorso di crescita sia solo all’inizio e sia già a buon punto. Oltre al punto ci prendiamo quanto di buono abbiamo fatto e lavoreremo su quanto dobbiamo migliorare”. Le ragazze di Ivan Guzzo torneranno in campo sabato 26 ottobre alle 16:30, facendo il loro esordio stagionale in casa contro l'Olbia sul campo del Baccelli di Tivoli.

In serie D le ragazze di Maurizio Valeriani esordiscono con una vittoria al tie-break sul difficile campo del Sempione. Il campionato è ancora lungo e impegnativo, e al momento l’obiettivo principale dell’Andrea Doria è quello di assicurarsi la salvezza prima possibile, visto l’alto tasso tecnico e qualitativo delle formazioni del proprio girone.La prossima gara vedrà le ragazze tiburtine esordire in casa contro il San Nilo Volley Grottaferrata. Fischio di inizio della gara, sabato 26 ottobre alle 19:30, presso la Palestra Baccelli di Tivoli.