Notizie
Categorie: Cronaca e cultura

Bansky, ecco le nuove date: la mostra dall'8 settembre

Oltre 90 opere dello street artist più famoso al mondo, saranno presenti al Chiostro del Bramante dopo il rinvio causa pandemia



Jack and Jill Blue

Uno degli eventi più attesi della Capitale e che la pandemia ha dovuto purtroppo frenare è Bansky a visual protest una mostra in calendario al Chiostro del Bramante per il mese di marzo e che si sarebbe conclusa a luglio. Sul sito del centro espositivo è arrivata la nuova data per ammirare le opere dello strett artist più famoso al modo. La nuova data di apertura e da segnare sul calendario è quella dell' 8 settembre e l'evento sarà disponibile fino al prossimo 11 aprile 2021. Oltre 90 opere, in un percorso espositivo rigoroso, raccontano il mondo di Banksy. All’interno dell’architettura cinquecentesca del Chiostro del Bramante, a Roma, trova spazio l’artista “sconosciuto” che ha conquistato il mondo grazie a opere intrise di ironia, denuncia, politica, intelligenza, protesta. Da Love is in the Air a Girl with Balloon; da Queen Vic a Napalm, da Toxic Mary a HMV, dalle stampe  realizzate per Barely Legal, una delle più note mostre realizzate, ai progetti discografici per le copertine di vinili e CD.