Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Giovanili

Big match al Tamagnini, la Csl Soccer attende il Carbognano

La capolista tirrenica si prepara alla sfida contro la compagine viterbese



Csl Soccer

Sarà l’occasione per dare un’ulteriore sterzata a proprio favore in casa Csl Soccer di c5,  dai cinque punti attuali si potrebbe balzare a otto lunghezze di vantaggio,

mentre per gli ospiti, all’inseguimento dei leoni, c’è l’opportunità concreta di ridurre il gap con la capolista. Questi i presupposti che fanno del match, in programma domani sera a partire dalle ore 21 al Tamagnini, il piatto forte dell’undicesima giornata  e di questa volata per la regina d’inverno del girone C. Fino ad ora non c’è stata storia in questo girone, la Csl Soccer di c5 guida con prepotenza il girone dall’inizio dopo aver messo una sopra l’altra le otto vittorie  nelle altrettante gare giocate, arrivando ad avere il secondo miglior attacco e una difesa impenetrabile, soli 13 i gol subiti. Come lei solo la regina Real Preaneste del girone B, che ha fatto l’en plein nelle nove gare giocate. Gli avversari di domani sulle otto disputate ne hanno vinte sei, pareggiata una e persa un’altra. Biglietto da visita concreto da mostrare oltre al fatto che il loro è un movimento in espansione, vista la vittoria della  prima squadra che si è aggiudicata la coppa di C1. Maniacale mister Termini in questi quattro giorni di preparazione al match, schemi e forza fisica, che sono stati alla base dell’exploit di questi ragazzi, messi ancora sul terreno di gioco del Tamagnini. Vincere significherebbe staccare tutto il gruppo a una distanza siderale, e questo i ragazzi della Csl Soccer di c5 lo sanno bene. Dirigerà l’incontro il sig. Pietro Sessa di Ciampino.