Notizie
Categorie: Altri sport

C- Asp pronta per il big match. Iengo: "Saremo aggressive"

La formazione di Civitavecchia giocherà la sfida al vertice contro la Volley Friends Roma che guida la classifica a +2



Elisa Iengo e Pignatelli

Il big match è arrivato. Per la nona giornata del campionato di serie C femminile, domani alle 19 al Palasport la Margutta Asp si appresta ad affrontare il Volley Friends Roma, inseguitrice, a -2, delle rossoblu al secondo posto della graduatoria del girone B. In palio c’è una bella fetta della stagione, perché in caso di vittoria, senza passare per il tie break, le civitavecchiesi metterebbero una seria ipoteca sul primo posto, che alla fine della regular season mette in palio la promozione diretta in serie B2. In realtà per mantenere la testa della classifica, Iengo e compagne hanno a disposizione quattro risultati su sei, le tre vittorie e la sconfitta per 3-2. Anche in caso di acquisizione di un solo punto, infatti, il sestetto di Pignatelli resterebbe in vetta, con un punto sulle romane e due sulla Virtus Latina. "Sappiamo che è una gara importante – afferma il capitano Elisa Iengo – ma abbiamo vissuto una settimana all’insegna della tranquillità. A volte ci carichiamo troppo per match importanti come questi e arriviamo alla gara stanche. Vogliamo evitare che succeda e anzi, vogliamo aggredire le nostre avversarie dall’inizio del confronto. Non è una partita decisiva, visto che dopo ne mancano altre quattro, per cui scendiamo in campo con l’unico obiettivo di fare del nostro meglio per portarla a casa, senza pensare troppo alle conseguenze del risultato" Per quel che riguarda la formazione, nessun problema per il tecnico Alessio Pignatelli, che avrà a disposizione l’intera rosa, compreso l’opposto Marzia Scisciani, che ha recuperato dall’infortunio al muscolo tibiale e ha ripreso da lunedì ad allenarsi regolarmente col gruppo.