Notizie
Categorie: Giovanili

Campus dietro le quinte: ecco Barani e Bimonte

Il prof. e il preparatore dei portieri del club parlano del lavoro che viene svolto in settimana



Barani e Bimonte al Tobia

Il duro lavoro in allenamento rende poi anche sotto i riflettori delle gare ufficiali. Nel calcio come nella vita impegnarsi al massimo per raggiungere i propri scopi è la chiave del successo, nel nostro caso di quei 90' di gloria settimanali che per essere onorati al meglio hanno tutto un contorno fatto di sudore e allenamenti lunghi mesi, studiati nel minimo dettaglio. Ebbene, ne sanno qualcosa tutti quegli addetti ai lavori che lavorano sodo lontano dai riflettori giorno dopo giorno. In particolare parliamo di Nicholas Barani, preparatore atletico e Alessandro Bimonte, preparatore dei portieri. Entrambi sono intervenuti Face To Face, la rubrica social del Campus, raccontando il loro ruolo in società. Il primo così commenta il suo lavoro all'interno del Campus: “Qui ci troviamo tutti molto bene e abbiamo creato un bel gruppo di lavoro. Io ai ragazzi consiglio spesso di fare una vita sana oltre al nostro allenamento. Quindi bisogna avere un'alimentazione corretta, gestire bene le ore di sonno e, soprattutto, parlarmi sempre di qualsiasi problema fisico, anche se minuscolo. Non bisogna mai sottovalutarli infatti. Curiamo tutto nel minimo dettaglio”. Il secondo, Bimonte, ha poi detto la sua sui portieri bianconeri. “Hanno veramente una grande mentalità e ciò serve per questo ruolo. Loro infatti vengono sempre puntuali agli allenamenti e danno il 100% nel rettangolo verde. Sono fiero di allenarli, poiché sono dei ragazzi fantastici. Pensate che inizialmente avevo dei dubbi sul Campus, ma mi è bastata una chiacchierata con il direttore per ricredermi. Devo dire che ho fatto bene a sposarne il progetto”.