Notizie
Categorie: UNDER 15 DIL. - Giovanili

Campus Eur, Mariotti prima dell'Urbe: "Siamo sereni"

Il tecnico dei bianconeri parla del momento della sua squadra in vista del prossimo, fondamentale impegno



Mister Mariotti ©DeCesaris

La fantastica vittoria del Tobia contro l'Atletico 2000 arrivata grazie alla rete di Bernacchi ha fatto avvicinare l'Under 15 del Campus Eur all'Urbetevere, uscita invece sconfitta dalla sfida con il Ladispoli. Momento positivo per mister Mariotti dunque che questo weekend sarà chiamato ad affrontare proprio il club di Via Della Pisana in trasferta in un incontro che sa di vertici. Insomma, settimana impegnativa per lui che così commenta: “Con i biancorossi è stata una partita difficile, poiché loro sono molto fisici e sono bravi a non farti giocare. I miei sono stati bravi a soffrire e solo così abbiamo portato la vittoria a casa. Inoltre vorrei dire che la forza di questa squadra è che ognuno può dare il suo contributo fondamentale e il fatto che abbia segnato un subentrato come Bernacchi ne è la riprova”

Sul prossimo match poi: "La sfida con l'Urbe si prepara da sola dal momento che i ragazzi si impegnano sempre al massimo contro tutto e tutti per crescere loro personalmente più che per l'avversario. Certo, loro sono forti, così come il Grifone che incontreremo tra due partite, ma non bisogna pressare i ragazzi. Ciò che più ci preme al Campus è infatti la crescita del gruppo che tra l'altro si è formato da pochissimo. Noi giochiamo partita dopo partita e poi vediamo che succede, l'importante è non perdere mai il divertimento”. Ha dunque concluso con i ringraziamenti: “Mi sento di voler ringraziare Daniele Placido, il quale lo conosco dai tempi dell'Atletico e che qui al Tobia ha creato un ambiente sereno dove poter crescere e lavorare al meglio. Non solo, voglio complimentarmi anche con il mio staff, dall'allenatore in seconda al prof, per poi arrivare al preparatore die portieri. Loro sono l'anima del nostro lavoro e con il gruppo che si è creato non possiamo che fare bene”.