Notizie
Categorie: UNDER 19 DIL. - Giovanili

Canottieri, Lapertosa: "La grande annata non si cancella"

Le parole del tecnico della capolista ci parla della situazione attuale e della condizione fisica precedente lo stop



Lapertosa tecnico del Circolo Canottieri Roma

Una marcia trionfale quella del Circolo Canottieri Roma, capolista a punteggio pieno del girone A del campionato Under 19 Regionale C. Un percorso stellare che ha dovuto fermarsi a causa dello stop alle attività sportive, in seguito all'emergenza Coronavirus. A parlarci della condizione fisica e di come i ragazzi stanno affrontando questo periodo è mister Vincenzo Lapertosa: “La condizione della squadra prima del fermo totale era ottimale, come lo era stata per tutta la stagione visto che siamo rimasti al comando dall'inizio del campionato fino al momento del fermo. Peccato, mancavano poche partire alla fine della regoular season ma è stato corretto sospendere perchè in primis bisogna tutelare la salute di tutti quanti.” La quarantena è un'esperienza particolare, accusata da alcuni. “Si, alcuni ragazzi li sento un po annoiati e stanchi e spero che questo stop non abbassi la concentrazione in quanto stavamo facendo un campionato incredibile con 9 gare vinte, due pareggi e zero sconfitte, inoltre avevamo anche miglior attacco con 40 reti e la miglior difesa con solo 12 gol subiti. Diciamo che questo fermo non ci voleva ma dobbiamo seguire alla lettera quello che gli organi competenti ci dicono di fare.” Mister Lapertosa continua: “Cerchiamo di essere vicini ai ragazzi tramite i canali social ed abbiamo tramesso a tutti dei programmi personalizzati di allenamento da poter eseguire sia in casa che all'aperto. Ovviamente mi farebbe piacere che tutti rispettassero le regole che ci sono state trasmesse al fine di rivederci al più presto sul campo per ritrovare quelle emozioni che ci hanno accompagnato durante questa bellissima annata.” Infine il mister ci saluta con un messaggio di ringraziamento: “Un saluto caloroso a tutti i ragazzi e inoltre vorrei ringraziare tutto lo staff ed il management del Circolo Canottieri Roma per l'attenzione ed il lavoro che svolgono fuori dal campo in questo momento di grande difficoltà.”