Notizie
Categorie: Giovanili

Carso, Screti: “Ora giusto che la salute sia al primo posto”

Il direttore sportivo del club pontino: “Dato ai ragazzi programmi per continuare ad allenarsi ma sempre nel rispetto delle disposizioni”



Massimo Screti, ds del Carso

“Ai ragazzi abbiamo dato un programma d'allenamento specifico ma, come prima cosa, abbiamo detto loro di rispettare le disposizioni date e soprattutto di restare a casa”. Messaggio importante firmato Massimo Screti, direttore sportivo della Polisportiva Carso, che poi aggiunge: “Adesso bisogna stare a casa, punto. Solo dopo possiamo pensare a ad allenarci ma sempre rispettando le regole. Noi abbiamo subito sospeso gli allenamenti per tutelare la salute dei nostri tesserati che continuiamo a seguire attraverso i vari gruppi sui cellulari. Abbiamo dato ad ogni squadra il suo programma di allenamento e poi controlliamo che i ragazzi lo seguano alla lettera attraverso dei video che ci inviano loro stessi o delle video chiamate con gli allenatori”. Il campo però non può non mancare come afferma lo stesso Screti: “Fermarsi era giusto anche se dispiace per qualche ragazzo in particolare che aveva già sostenuto diversi provini ed era, per così dire, in rampa di lancio. Ora non ci resta che aspettare eventuali disposizioni e poi, nel prossimo futuro, cominceremo a programmare la prossima stagione che già posso dire che sarà ricca di novità”.