Notizie
Categorie: UNDER 16 DIL. - Giovanili

Certosa, De Luca: "Date valore al tempo trascorso a casa e condividete"

Il tecnico neroverde invita i suoi ragazzi a spendere nel miglior modo possibile, con la famiglia, queste giornate



Certosa, Valerio De Luca

In questi giorni lontani dai campi, mister Valerio De Luca ripercorre il cammino del suo Certosa Under 16: “La nostra stagione è stata abbastanza altalenante, ma il gruppo che ho a disposizione ha una dedizione al lavoro importante ed una voglia di crescere e migliorarsi costante - esordisce - Dopo un discreto girone di andata ed un buon avvio in quello di ritorno, qualche problemino di tripponi organico ci ha rallentato un po’ da un lato, ma dall’altro ci ha permesso anche di lanciare qualche 2005 promettente”. Poi l'interruzione forzata, spazio allora a quelche aneddoto particolare: "Lo stop è arrivato in un momento negativo: venivamo da una sconfitta in casa e siamo rimasti con il desiderio di riscatto strozzato in gola. Ricordo con piacere la sfida di Colleferro, persa, ma ho ancora negli occhi e nella testa la qualità del gioco espresso dai miei, a livello di tattica e palle-gol create, nonostante gli episodi - spiega l'allenatore dei 2004 di via Centocelle - Quella per me è stata una prestazione rilevante e mi sono definito ‘felice’ come allenatore, quel weekend”. Infine, inevitabile un pensiero sulla situazione che sta attraversando il paese: “Con i ragazzi c’è stato un ‘rompete le righe’ generale, credo che impiegheremo un po’ di tempo a sconfiggere questo dannato virus - chiude De Luca - Ai miei giocatori dico che devono restare sempre a casa, questo ci permetterà di rivederci presto per praticare di nuovo lo sport più bello del mondo. L’augurio che gli faccio è quello di spendere nel miglior modo possibile, con la famiglia, il tempo che trascorrono a casa, di dargli valore cercando di aprirsi e condividere”.