Notizie

Certosa, Pascoletti: “Serve più attenzione dietro”

Il difensore neroverde si concentra in vista della prossima sfida con lo Sporting Guidonia



Matteo Pascoletti (©facebook Certosa)

“Il nostro segreto è darci una mano l’uno con l’altro, aiutare il compagno nel momento di difficoltà se ce n’è bisogno, il nostro segreto è l’essere gruppo”. Con queste parole Matteo Pascoletti, difensore centrale del Certosa, sintetizza il grande momento che sta attraversando la formazione neroverde, prima da sola in classifica nel Girone E. Cinque vittorie ed un pareggio nelle prime sei gare di campionato, a cui si aggiunge il numero dei gol fatti, 20 per l’esattezza, ovvero più di 3 di media a partita. Numeri importanti per un attacco che sta girando alla grande, ma per Pascoletti c’è da migliorare qualcosina metri più dietro: “Sicuramente dobbiamo cercare di aumentare l’attenzione in fase difensiva – spiega il centrale – se da una parte riusciamo a trovare il gol con facilità, dall’altra dobbiamo limitare gli errori nei pressi della nostra porta. Sporting Guidonia? Come tutte sarà una sfida difficile, abbiamo già affrontato altre squadre che non navigano ai piani alti ma che sanno far male, per questo servirà concentrazione dal primo all’ultimo minuto”.