Notizie
Categorie: Altri sport

CGold- Frascati inarrestabile. Pedemonte "Bellissimo derby"

Nel duello castellano contro Grottaferrata la formazione di Cecconi ha vinto di cinque punti ed ha proseguito la sua marcia



Edoardo Pedemonte

Frascati conquista il derby. Sabato sera i ragazzi di coach Rossella Cecconi hanno piegato per 82-77 il San Nilo Grottaferrata in un match sempre molto sentito. E’ l’ala (o guardia) classe 1996 Edoardo Pedemonte a commentare con evidente soddisfazione la vittoria sui cugini: "E’ stato un bellissimo derby e in campo abbiamo sempre avuto la sensazione di poterlo fare nostro. Siamo stati costantemente avanti nel punteggio dopo aver avuto un inizio col botto, poi abbiamo lottato da squadra contro una formazione esperta e indubbiamente forte e questo è probabilmente l’aspetto più importante della serata. E’ il nostro terzo successo consecutivo ed è particolarmente pesante come anche quello contro il San Paolo Ostiense. Ora dobbiamo cercare di scendere in campo in tutte le partite con la medesima intensità e concentrazione e potremo toglierci grandi soddisfazioni”. Il successo nel derby consente al Frascati di proseguire la scalata della classifica: "In questo momento ha un valore relativo anche perché probabilmente mai come in questa stagione sembra esserci un grande equilibrio tra le varie concorrenti, sintomo di un campionato livellato verso l’alto. E noi possiamo dire la nostra". Nel prossimo turno (slittato a lunedì 16 dicembre) il Frascati sarà ospite del Pontinia, compagine di bassa classifica: "Dobbiamo dimostrare di non aver dimenticato la lezione subita qualche settimana fa contro Albano e giocare con grande determinazione. Loro proveranno a crearci difficoltà contando sul fattore campo, ma noi dobbiamo dare continuità ai buoni risultati e all’ottimo stato di forma dell’ultimo periodo. Sarà la prima di due trasferte perché poi andreamo a Viterbo, sul campo della Stella Azzurra che attualmente guida la classifica”. La chiusura è sulla sua seconda stagione al Frascati: “Sono arrivato a metà campionato scorso e sono stato accolto subito benissimo. Sono felice di essere ancora qui perché c’è un ambiente molto piacevole e un team ambizioso” conclude Pedemonte.