Notizie

Colonna, il nuovo tecnico è Alberto Torricelli

La società del presidente Di Girolamo ufficializza il nome dell'allenatore per la prossima stagione



Alberto Torricelli, terzo da sinistra

La Prima categoria del Colonna ripartirà da Alberto Torricelli. Nelle scorse ore la società castellana ha ufficializzato il nome dell’erede di mister Luca Esuperanzi sulla panchina della prima squadra e lo ha presentato al gruppo nell’incontro a cui hanno presenziato il presidente Simone Di Girolamo, il direttore generale David Pinci, il dirigente della Prima categoria Marco Tozzi e pure il consigliere delegato allo Sport del Comune di Colonna Giorgio Cascia. “Avevamo intavolato alcune chiacchierate con altri allenatori – ha rivelato Pinci – Ma quando ho parlato per la prima volta con Torricelli, ho capito subito che poteva essere l’uomo giusto per noi e abbiamo chiuso l’accordo in maniera rapida. Ci auguriamo che possa essere un rapporto proficuo e solido nel tempo”. Anche l’allenatore si è mostrato subito molto entusiasta: “Il gruppo verrà completato con alcuni innesti di qualità e sono convinto che riusciremo a competere per le posizioni di vertice – ha detto Torricelli senza remore – La mia ultima esperienza è stata quella di due stagioni fa con l’Atletico Monteporzio, quando abbiamo chiuso il campionato al terzo posto. Il campo mi manca e non vedo l’ora di tuffarmi in questa nuova avventura”. L’impatto con l’ambiente del Colonna è stato più che positivo per il tecnico che ha allenato a lungo anche a Grottaferrata. “Ho trovato una società sana e composta da persone serie. L’intesa è stata molto semplice, cercheremo di essere protagonisti nella prossima stagione: per farlo, ovviamente, si dovranno “incastrare” una serie di componenti, ma siamo fiduciosi”. L’avventura della nuova Prima categoria del Colonna dovrebbe partire già il 31 agosto con l’avvio della preparazione atletica. “Siamo in attesa di capire le disposizioni governative sull’attività sportiva e calcistica in particolare – ha rimarcato l’allenatore – L’intenzione è quella di lavorare sin da subito sull’amalgama del nuovo gruppo che sarà fondamentale per ben figurare in campionato”.