Notizie

Cos Latina, tris al Cisterna nel giorno più bello di Sabino

La capolista stende in casa l'Atletico con Compagnoli e doppio ToledO e riabbraccia il suo giocatore dopo 10 mesi



17a Giornata
3 - 0

N. COS LATINA Molinari, Masiello (5' st Maresca), Marangon, Colato, Cinque (30' st Sabino), Riccio, Cocuzzi, Di Giulio (1' st Ciesse), Campagnoli (20' st Di Nunno), Toledo, Lubirati PANCHINA Vetta, Beltrami, Barbazza, Carletti ALLENATORE Campo
ATL. CISTERNA Orbisaglia M., Cortese, Ruta (20' st Di Santo), Pau, Giacobone, Tesori, Colasante (32' st Orbisaglia B.), D'Angelo, Orbisaglia Mir. (32' st Germani), Di Fabio (10' st Giacobone U.) PANCHINA Di Mario, D'Andrea, Adinolfi, Barci ALLENATORE Guitaldi
MARCATORI Campagnoli 30' pt, Toledo 25' st e 40' st
ARBITRO De Lucia di Frosinone

Sabino e Campo (FACEBOOK)La capolista del girone H procede la sua marcia a gonfie vele e, ieri, ha riabbracciato Federico Sabino dopo dieci mesi. Una domenica da incorniciare per il Nuovo Cos Latina, che non ha problemi nel portare a casa tre punti, con altrettanti gol, contro l'Atletico Bainsizza davanti al pubblico amico, e che ha visto il rientro in campo del difensore. Sabino torna a far parte del gruppo dopo un lungo calvario dovuto alla rottura del crociato anterirore. Per lui il sogno è diventato realtà al 30' del secondo tempo, quando mister Campo lo ha buttato nella mischia - a risultato ormai acquisito - al posto di Cinque. La partita, in quel momento, era saldamente nelle mani dei neroverdi che alla mezzora del primo tempo avevano sbloccato con Campagnoli, raddoppiando al 25' della ripresa con Toledo. Lo stesso numero dieci ha poi chiuso i conti, calando il tris, a 5' dal novantesimo. Una giornata felice, dunque, quella vissuta dai pontini che continuano a inseguire la Promozione: prossima tappa, domenica in casa dell'Agora.