Notizie
Categorie: Nazionali - under 18

Da Cancellieri a Carlucci: ecco tutte le novità di Toti

Grande esordio sulla panchina giallorossa per il nuovo allenatore, uscito subito vittorioso dalla trasferta toscana



Cancellieri, foto d'archivio ©Torrisi

Serviva una scossa in casa Roma, reduce da una prima parte di stagione largamente al di sotto delle proprie possibilità. Sotto la guida tecnica di Mauro Fattori, infatti, i giallorossi avevano raccolto ben poco, con prestazioni piuttosto negative, soprattutto dal punto di vista del gioco. Il cambio di panchina sembra aver giovato all'Under 18 capitolina che a Firenze ha messo in atto una prova importante, in particolar modo nel primo tempo. Inizialmente, infatti, la Roma è partita tutt'altro che bene, andando sul doppio svantaggio a causa di un black attorno a metà frazione. I viola ne hanno approfittato, Milani e Neri bucano Berti per due volte in rapida successione ed ecco che i fantasmi del passato si rifanno sotto. Prima del duplice fischio Carlucci accorcia le distanze donando nuove speranze ai suoi, l'intuizione di Alessandro Toti di rilanciarlo dal primo minuto si rivela subito vincente dopo che il centrocampista aveva fatto non poca fatica ad imporsi nello scacchiere di Fattori. All'intervallo scatta una molla nella testa e nelle gambe di capitan Ciucci e compagni che tornano in campo con una voglia diversa, una determinazione di chi vuole invertire la rotta, di una gara e di una stagione. Ad inizio ripresa Scandurra firma la parità, dimostrando ancora una volta la sua buona dote realizzativa. Cancellieri, anche lui ha ritrovato una maglia da titolare dopo diverse panchine, sigla il ribaltone giallorosso e Ciucci, difensore che conferma la sua propensione al gol, chiude i giochi per il definitivo 2-4. Una Roma che sembra finalmente ritrovata.