Notizie
Categorie: Nazionali - Under 15

Davide Cipolla, il Joker giallazzurro: Frosinone ha un gran play

Nel derby ha impiegato 84" per telecomandare il pallone in area per la zuccata vincente di Oddi. Da scoperta a conferma, tanti assi ancora nel set di "Cip"



Frosinone, il "diez" Davide Cipolla ©DelGobbo

Nei multisala i botteghini incamerano il sold out per il "Joker", vincitore del Leone d'Oro come miglior film alla 76ª edizione  Mostra del Cinema di Venezia. La "Città dello Sport" del Frosinone nell'ammirare la maglia dieci si trasforma in Gotham City: Davide Cipolla è ambizioso, carismatico, estremamente brillante, astuto, pittoresco, imprevedibile. Non ha il volto dipinto, ma di giochi con gli acquerelli e tocchi d'arte applicati all'emisfero calcistico ne realizza un repertorio. Scopriamolo insieme a quattro giorni dal derby vinto 2-0 dai ciociari sulla Roma di Tugberk Tanrivermis. 


"Cip" padrone del gioco, modalità play station

Joker nelle prime traduzioni italiane veniva interpretato come "Jolly" e nella lista dei soprannomi storici menzionano "Il re delle rivincite": i punti in comune tra "Cip" - il diminutivo scelto e rivolto da Lorenzo Carinci a Davide durante le partite per questione di praticità ed efficacia - e l'eterno rivale di Batman per antonomasia, sono diversi. Entrambi ragazzi con la voglia di emergere e farsi strada - nel calcio o nel mondo dello spettacolo - cullando il sogno di diventare grandi con il pallone ai piedi e nel divertissement della comicità. Il regista di Prossedi è il jolly, la matta, la carta speciale che rappresenta un'alternativa alle regole standard, alle facili letture degli avversari. Il padre, Claudio, lo segue e incita sempre, dal primo all'ultimo secondo di ogni partita: domenica, in rigorosa diretta Facebook, dopo 1'24" Davidinho ha calato senza indugi l'asso nell'area affollatissima: premuti i tasti ics e quadrato, Oddi che lo conosce a memoria come i migliori amici e insieme a lui, Stellato e Russo ha condiviso il raduno azzurro del Centro Italia al "Giulio Onesti", ha fatto il resto. Cipolla potrebbe camminare sulle acque, moltiplicare fish and chips e, trucco primario del suo mestiere, sfornare assist uno più bello dell'altro. La fila per i prossimi "Cip Games" aumenta: prenotate un pass in prima fila. Davide penserà agli assist, a voi non resterà che metterla in rete.