Notizie

Decide Czyz. La Lazio batte l'Hellas e vola in semifinale

Al Fersini la formazione di Bonacina vince e prosegue nella corsa per ottenere la promozione in Primavera 1



Esulta la Lazio ©De Cesaris

La Lazio vince e convince contro un Hellas Verona timoroso che non ha praticamente mai impensierito Alia. Una grande prova dei ragazzi di Bonacina che approdano così al turno successivo. Al 9' la sforbiciata di Czyz permette ai biancocelesti di portarsi in vantaggio. Poco dopo Capanni sfiora il raddoppio di testa, solo un miracolo di Chiesa nega il gol al numero 10. Attorno alla mezz'ora è ancora il brasiliano a sfiorare la rete, questa volta ad opporsi ci pensa il palo. Nella ripresa Silva viene espulso per doppia ammonizione, anche se la decisione del direttore di gara lascia qualche dubbio. Nonostante l'inferiorità numerica i padroni di casa non rischiano nulla, anzi vanno vicini al raddoppio nei minuti finali. Falbo ci prova due volte, poi Zitelli con un missile dalla distanza ma Chiesa si fa trovare sempre pronto. Al triplice fischio è festa al Fersini, la Lazio vola in semifinale dove troverà il Lecce, uscito vittorioso dalla sfida contro il Venezia.

Cronaca completa, tabellino ed approfondimenti sul nostro giornale in edicola e online da lunedì