Notizie
Categorie: Dilettanti

Eccellenza e Promozione: le decisioni del Giudice Sportivo

Tutte le sanzioni disciplinari relative all'ultimo turno di campionato



Il tecnico del Gaeta, Gesmundo (©Di Schino)

Con il comunicato n.179 il CR Lazio comunica tutte le sanzioni disciplinari relative all'ultimo turno di campionato. In Eccellenza, ammenda di 250 euro per l'AranovaPerchè propri sostenitori nel corso della gara ed in più occasioni rivolgevano ad un assistente arbitrale espressioni offensive. I medesimi inoltre accendevano numerosi fumogeni che disturbavano il normale svolgimento della gara. (RAAA CDC). Sul fronte allenatori si beccano un turno di squalifica Gemsundo del Gaeta, Iannarilli della Virtus Nettuno e Campagna della Pro Cisterna. Riguardo i calciatori, due turni di stop per Ventura del Città di Paliano. Passando al campionato cadetto, ammenda di 400 euro per la Virtus Ardea - Perchè propri sostenitori nel corso della gara rivolgevano alla terna arbitrale ripetute offese e minacce. Inoltre, a fine gara, gli assistenti arbitrali venivano attinti da sputi al volto dai medesimi sostenitori. (RAAACDC). A carico di allenatori, due giornate di squalifica per Ceccarelli del Fregene Maccarese, Di Ruocco del Fiumicino e Gatto del Futbol Montesacro. Due turni di stop per i calciatori del Novauto Pro Roma Simone Pascucci e Danilo Bottoni, e per Andrea Pischedda del Fiumicino. 


Clicca qui per leggere il comunicato ufficiale