Notizie
Categorie: UNDER 14 DIL. - Giovanili

Fiumicino, Grieco: "La voglia di tornare in campo è tanta"

Il tecnico rossoblù racconta le sensazioni durante la quarantena e ricorda i bei momenti trascorsi con i suoi ragazzi



Domenico Grieco, tecnico del Fiumicino

Quando la propria quotidianità è fatta di calcio e di giovani scalmanati appassionati, non dev'essere semplice passare poi all'isolamento forzato. Domenico Grieco allena l'Under 14 del Fiumicino ed il suo primo pensiero descrive bene le sensazioni provate nel periodo di quarantena: "Più passano i giorni e più ci si abitua a questa vita totalmente diversa, improntata solo su me stesso anziché sulla squadra, come invece capitava prima - esordisce - In un primo momento mi sono rilassato, e ci voleva, ma è subentrato subito un senso di vuoto, che spero si colmi al più presto". La mancanza dei ragazzi, del campo e del pallone, infatti, è forte: "Li sento spesso, hanno delle schede di allenamento individuale che stanno rispettando. Fanno indigestione di calcio virtuale con la play station, ma la voglia di tornare in campo è tanta, per tutti". Anche perché in campionato i rossoblù non stavano procedendo male: "Sono soddisfatto della nostra stagione. Siamo attualmente salvi, guardando la classifica, la squadra è migliorata tanto dal punto di vista tattico ed insieme abbiamo passato tanti bei momenti. Ricordo in particolare le partite contro Etruria e Viterbese nel girone di ritorno, due risultati positivi arrivati nel finale come una benedizione, per il tanto impegno profuso in campo - racconta - E ancora mi tornano in mente le mie corse in campo per abbracciare i ragazzi dopo un gol decisivo o per un successo". Grieco chiude infine con un messaggio per i suoi 2006: "Saluto tutti i miei ragazzi con estremo affetto e li invito a restare in casa e ad osservare le regole, sperando di vederci presto".