Notizie
Categorie: UNDER 17 DIL. - Giovanili

Fiumicino, Pomenti: "Sogno la prima squadra"

Parola all'attaccante rossoblù, talento che figura fra i principali protagonisti dell'ottimo momento della squadra



Valerio Mattei

L'Under 17 del Fiumicino sta disputando una grande stagione. I 2003 di Valerio Mattei viaggiano da imbattuti al secondo posto con cinque punti di ritardo rispetto alla capolista Campus Eur, ma con una gara da recuperare. Un ruolino di marcia che sta rispettando le aspettative, visto che la squadra è stata costruita per lottare per il vertice. Questo è il motivo che ha spinto Simone Pomenti a rimanere in rossoblù anche dopo le grandi cose fatte vedere con l'Under 16 nella passata stagione "Per noi il campionato è davvero positivo. Sapevamo di avere una squadra pronta per competere per i piani alti e quindi per questo sono rimasto a Fiumicino, perché volevo vincere. Finora stiamo andando molto bene e sono molto contento sia per me che per il rendimento del gruppo. Mister Mattei è davvero molto bravo e preparato e quello che proviamo nel corso della settimana ce lo ritroviamo poi in campo". Domenica è arrivato un successo pesantissimo contro il Civitavecchia proprio con un gol di Simone. Questo il suo racconto del match "Abbiamo approcciato male il primo tempo, come dice il mister, eravamo ancora a letto... Poi però siamo stati bravi nella ripresa a portare la gara dalla nostra parte e a vincere. Il gol decisivo è stata una grande soddisfazione". Il campionato è ancora lungo, così come la carriera di Simone, che sembra però avere le idee chiare sul suo futuro "Io devo ancora imparare tanto e con Mattei posso crescere in maniera esponenziale. Per il futuro mi auguro di poter giocare un giorno in prima squadra".