Notizie
Categorie: Serie D - Dilettanti

Flaminia, Ciappici: "Le bugie di Vigna e il nuovo tecnico"

Tempesta aperta in casa Flaminia dopo l'esonero e le parole dell'ormai ex tecnico Vigna con Ciappici che risponde per le rime annunciando il nuovo allenatore



La tempA sinistra l'ex tecnico Vigna, a destra Ciappiciesta dopo la tempesta in casa Flaminia dopo l'esonero avvenuto ieri ai danni di mister Pierluigi Vigna con conseguenti parole al veleno dell'ormai ex tecnico. Non si è fatta attendere la risposta del Flaminia Calcio che nelle parole di Roberto Ciappici ha voluto dare la propria versione dei fatti: "Tengo a precisare che mister Vigna e' stato esonerato per demeriti sportivi - precisa Ciappici - ed è stato allontanato perché si è creata una lontananza tra noi e lui con un mancato rispetto dei ruoli. Smentiamo tutte le informazioni non veritiere dette da Vigna perchè non ci sarà nessuno nuovo sponsor. Sono deluso da una collaborazione durata tanto tempo, mi aspettavo un ringraziamento per aver migliorato la sua carriera visto che ha fatto D per 3 anni. L'organico e' corto ma ci sentiamo toccati da queste sue parole perché non ci riteniamo da 1^ categoria assolutamente. Parlare dopo è facile ma per 3 anni è stato qui e non si era lamentato di nulla il sig. Vigna. Come mai? Sono rimasto allibito in tutto e per tutto e fortemente amareggiato". Dal caso Vigna al prossimo futuro con il nome del nuovo allenatore ufficiale e l'incertezza in merito allo staff tecnico della prima squadra: "Filippo Di Pierro è ufficialmente il nuovo allenatore del Flaminia. Non c'è ancora certezza sul discorso dello staff perché allenatore in seconda, preparatore atletico e preparatore dei portieri non sono stati mandati via. Quindi in caso saranno loro a dimettersi ma da parte nostra non sono stati allontanati ed oggi chiariremo anche questo aspetto. Al momento comunque l'ingresso di nuovi soci non corrisponde al vero, quindi rimandiamo al mittente queste illazioni".