Notizie
Categorie: Nazionali - under 17

Frosinone, Di Michele: "Troppi regali, dobbiamo reagire"

I gialloblù escono sconfitti dalla sfida con il Perugia, il tecnico ha parlato a fine gara



Di Michele @GazzReg

Una sconfitta che pesa quella di Perugia, soprattutto per quanto riguarda il sogno playoff. Al termine della gara ha parlato il tecnico Di Michele, che analizza il match, facendo trasparire un pò di amarezza: "E’ stata una gara dai due volti. Nel primo tempo non siamo andati benissimo anche passando in vantaggio. Abbiamo rischiato di raddoppiare senza riuscirsi ed il Perugia si è rialzato e siamo andati sotto nella prima frazione di gioco. Nella ripresa siamo usciti fuori molto bene, abbiamo pareggiato e, nel nostro momento migliore, abbiamo subito il 3-2 per una nostra disattenzione. Ci siamo sbilanciati alla ricerca del pareggio ma in contropiede abbiamo subito il 4-2, nel finale è arrivata la terza rete di Piacentini che non è servita purtroppo ad ottenere punti. In difesa eravamo corti, abbiamo giocato con Calvani 2004 che si è messo subito a disposizione e lo ringraziamo per il contributo avendo disputato un’ottima prova. Mi fidavo del giudizio di Giorgio Galluzzo e ne ho avuto la conferma concreta. Sicuramente bisogna prendere spunto dalla sua prova perché se lo fa un calciatore più giovane lo possono fare tutti. Stiamo concedendo troppo agli avversari, stiamo regalando punti ma non possiamo più permetterci di sbagliare. Nel calcio nessuno regala nulla e noi dobbiamo ritornare alla vittoria".