Notizie
Categorie: Nazionali - under 17

Frosinone, ultimi sforzi. Il traguardo playoff è a 160'

I ciociari si apprestano a vivere gli ultimi due match della regular season con l'obiettivo di proseguire l'annata alle finali.



Frosinone in esultanza (FOTO GazReg)Le vittorie più belle forse sono state proprio queste, nella stagione gialloblu. Si, è vero, è anche più gustoso agguantare i tre punti al fotofinish o con un punteggio minimo, di misura. Ma da vittorie come quella di domenica, come quella dell'andata a Ferentino, o tanti altri roboanti successi ciociari, si riconosce probabilmente la pienezza del lavoro di Luigi Marsella, così come della coralità delle prestazioni dei suoi ragazzi. Se dovessimo individuare due o tre veri protagonisti dei classe 2002 canarini faremmo senza dubbio fatica. I successi inanellati sin qui portano il nome ed i meriti di tutti. Con Luciani a guidare il reparto d'attacco, dall'alto delle sue undici segnature, e una difesa forte del quarto posto tra le formazioni del girone C. Domenica al Centro Ferentino arriva l'Ascoli, caduto clamorosamente in casa con il Cosenza penultimo. Anche i marchigiani dunque avranno fame di vittoria per non mollare la rincorsa a dei playoff che stanno coinvolgendo tantissime compagini, rendendo questo finale di campionato degno del livello nazionale. Ascoli e poi Perugia, mentre all'ultima i bianconeri ospiteranno il Benevento. Il Pescara, invece, riposerà domenica per poi chiudere con il Palermo. Tanti incroci condensati in due gare, poi i playoff per chi se li prenderà con più garra. Insomma, ci tocca smentire uno dei versi più celebri di Antonello Venditti: se per il lui di "Notte prima degli esami" questi erano vicini e lei troppo lontana, per il Frosinone i conti sì che si avvicinano, ma i ciociari sono lì, pronti a farli