Notizie
Categorie: Giovanili

Galeazzi, Pulcini: vince l'SVS, pari tra Futbol e Petriana

Pareggio ricco di reti nella prima partita, i romani invece superano in rimonta l'Ostiamare



Sono andate in scena quest'oggi al campo "Conte Galeazzi" di Valle Giulia due gare della categoria Pulcini: nella prima partita abbiamo assistito ad un pirotecnico 5-5 tra Futbol 22 e Petriana, con gli ultimi che sotto 1-5 hanno rimontato fino a pareggiare il match. Nell'altra gara, quella tra SVS Roma ed Ostiamare, a vincere sono stati i capitolini con il punteggio di 3-2, ma quel che è più importante sottolineare è quell'atmosfera di sano divertimento che si vive durante queste partite.

Uno scatto di Futbol 22 - PetrianaPrima partita "Il Torneo Galeazzi è una bellissima manifestazione" esordisce così De Stefanis, responsabile della Petriana "i ragazzi si divertono e l'atmosfera è ineguagliabile. C'è poi quel sano agonismo che in partite amichevoli non riesci a ricreare". E' della stessa idea Martino, responsabile del Futbol 22 sezione Torraccia "E' una manifestazione storica, ed è per questo che partecipiamo con estremo onore al torneo. E' bello vedere i bambini divertirsi".

Un'istantanea di SVS Roma vs OstiamareSeconda partita E' sicuramente soddisfatto il responsabile dell'SVS Roma, Dinatale: "Dopo l'esordio non positivo contro il Futbol 22 oggi i ragazzi hanno dimostrato in campo tutto il loro reale valore, andando ad aggiudicarsi una gara tiratissima contro un avversario molto tosto come l'Ostiamare". "Per quanto riguarda il torneo" continua Dinatale "penso sia la manifestazione più importante a Roma per queste categorie, l'organizzazione è impeccabile. E noi cercheremo di onorarlo fino in fondo". Per l'Ostiamare a parlare è invece Lomonaco: "E' sempre bello quando si riesce a creare un evento così, dove si respira questa atmosfera. Partecipiamo sempre volentieri. Anche se abbiamo perso oggi è stata una bella, complimenti a tutti!".

Segui il Torneo Galeazzi su Gazzetta Regionale: aggiornamenti quotidiani sul nostro sito e ogni lunedì una pagina dedicata all’evento sul nostro giornale